Contratto di Sviluppo per il Molise, Gravina incontra Conte a Palazzo Chigi

CAMPOBASSO – Il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina, è stato ieri a Palazzo Chigi incontrando il presidente del consiglio Giuseppe Conte per il Tavolo istituzionale sul Contratto di Sviluppo per il Molise.

“È stato un incontro breve ma proficuo – ha dichiarato Gravina – che ci consentirà di presentare i progetti che abbiamo già approntato e diffuso durante la campagna elettorale. Ricevere gli auguri di buon lavoro dal Presidente Conte è stato per me un onore e una grande emozione”.

Durante la riunione, ha spiegato il neo primo cittadino, Conte ha riconosciuto “la difficoltà del Comune di Campobasso di proporre progetti strategici in questo momento di avvicendamento amministrativo e dopo la lunga campagna elettorale appena conclusa. In virtù di questa considerazione ci è stata accordata una proroga al 2 luglio per un nuovo incontro in cui ci sarà una prima scrematura dei progetti sulla base delle valutazioni dei diversi portatori di interesse al tavolo. Entro quella data avremo la possibilità di modificare e presentare ex novo progetti che potranno attingere ai 220 milioni di euro del CIS”.