Contributo di Fruttagel per l’attività di screening gratuito della popolazione

48

fruttagel larino

Donati 13mila euro ai comuni di Larino, San Martino in Pensilis e Urur. Il Presidente e AD Fabbrino: “Responsabilità sociale significa vicinanza solidale e reale sostegno alle amministrazioni locali, in prima linea nella lotta alla pandemia”

LARINO – Alla luce del particolare momento di difficoltà che sta attraversando il territorio basso molisano a causa dall’emergenza Covid-19, Fruttagel ha donato 13.000 euro per sostenere l’attività di screening gratuito della popolazione.

“Siamo profondamente partecipi delle difficoltà che cittadini e istituzioni del basso molisano, territorio in cui la nostra realtà produttiva è fortemente integrata, stanno attraversando a causa del diffondersi dei contagi da Covid-19 – sottolinea il presidente e amministratore delegato Stanislao Giuseppe Fabbrino. Abbiamo quindi deciso di contribuire con un gesto concreto a portare avanti le attività di screening. Responsabilità sociale per Fruttagel significa anche questo: esprimere una vicinanza solidale, un reale sostegno alle amministrazioni locali che sono in prima linea nella lotta alla pandemia”.

La donazione, ripartita tra i comuni citati in relazione alla dimensione e al numero di dipendenti Fruttagel residenti, è volta a sostenere i costi di indagine epidemiologica promossa dai tre comuni in cui risiede il maggior numero di dipendenti in forza nello stabilimento Fruttagel di Larino.