Coronavirus, procura di Isernia verifica gli ‘improvvisi’ aumenti di prezzo su merci e prodotti

45

ISERNIA – Sta riscuotendo consensi unanimi in tutta la regione l’iniziativa del Procuratore di Isernia, Carlo Fucci, che ha emanato una direttiva finalizzata alla verifica di possibili comportamenti speculativi nella vendita di merci e prodotti su tutto il territorio provinciale.

Un’azione preventiva, a tutela dei cittadini, che possono eventualmente segnalare alle Forze dell’ordine, documentandoli, casi di aumenti di prezzi di alcuni prodotti correlati all’emergenza Coronavirus.