Coronavirus, Toma su richiesta posti letto Lombardia

36

Donato Toma

REGIONE – “È il momento in cui l’Italia sta dimostrando al mondo di essere un grande Paese. È per questo che ognuno di noi deve fare la propria parte, con grande cuore. La Lombardia, la regione più colpita da questa pandemia, ci ha chiesto la disponibilità di due posti letto di terapia intensiva per pazienti Covid-19 provenienti da Bergamo e noi abbiamo, che siamo tra le regioni meno colpite, abbiamo subito aderito alla richiesta”. Sono le parole che il presidente della Regione Molise Donato Toma ha dichiarato ad ANSA.

“In questo momento particolare ogni regione deve dare il proprio contributo e la propria solidarietà. Nel frattempo continuiamo a controllare in maniera costante e capillare il territorio garantendo l’assistenza a tutti i molisani”.