Corso di formazione sulla fantasia ed immaginazione a San Martino in Pensilis (CB)

L’11 giugno il corso gratuito a  cura di Massimo Gerardo Carrese

Massimo Gerardo CarreseSAN MARTINO IN PENSILIS (CB) – Sabato prossimo 11 giugno dalle 16:30 alle 19:30 corso di formazione dedicato alla fantasia e all’immaginazione presso il Forum dei Giovani di San Martino in Pensilis. L’evento è completamente gratuito perché parte del progetto APC – Aziende per la Cultura e sostenuto dal Gruppo D’Abbraccio (di cui si racconta l’esperienza creativa), è ideato dal fantasiologo Massimo Gerardo Carrese, studioso poliedrico di storie e caratteristiche della fantasia e dell’immaginazione.

Il corso di formazione esplora, in forma teorica e pratica, le principali caratteristiche dell’immaginazione (facoltà dell’azione) e della fantasia (facoltà del possibile) viste nella pratica quotidiana e nelle discipline umanistiche, scientifiche, ludiche e artistiche. Possono partecipare al corso curiosi, studiosi, docenti e studenti che abbiano compiuto 16 anni.

BIOGRAFIA DI MASSIMO GERARDO CARRASE – Massimo Gerardo Carrese. Studioso di Storie e caratteristiche dell’immaginazione e della fantasia (fantasiologo). Nasce nel 1978 a Thun (Svizzera). Vive a San Giovanni e Paolo (Caiazzo, Caserta). Si iscrive all’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” dove dal 2001 al 2006 è assistente volontario di Letteratura Italiana. Si laurea con il massimo dei voti in Lingue e Letterature Straniere con una tesi dal titolo La ruota del tempo fantastico. Gianni Rodari e la traduzione della fantasia in cui traccia riflessioni sul tema della fantasia ideando un gioco linguistico-alfanumerico che chiama “La ruota del tempo fantastico”. La “ruota” gli permette di analizzare le strutture perlopiù linguistiche della fantasia e di confrontare i risultati ottenuti dalle ricerche sul campo con alcune riflessioni dello scrittore Gianni Rodari. Nello stesso lavoro verifica, in ambito traduttivo, le alterazioni linguistico – simboliche dell’immaginazione (continua).

INFO – Ingresso libero. Info su programma e modalità www.fantasiologo.com