Cotugno: “Finalmente arriva in discussione nella II Commissione la proposta di legge di riforma delle attività commerciali”

22

vincenzo cotugnoCAMPOBASSO – “A quasi due anni dall’approvazione in Giunta regionale, finalmente arriva in discussione nella II Commissione la proposta di legge di riforma delle attività commerciali. In uno dei periodi più difficili dal punto di vista dell’emergenza sanitaria e della crisi economica, si sente più che mai l’esigenza di un riordino normativo che sia al passo con i tempi e semplifichi al massimo le procedure amministrative”. Così il vice governatore Vincenzo Cotugno.

“Una proposta elaborata, unitamente al presidente Toma e alla Struttura regionale, attraverso un grande lavoro di squadra con gli operatori del settore e le parti sociali, in un clima di grande condivisione degli interventi da attuare”, aggiunge Cotugno. Tra gli altri:
➡️Nuova disciplina sugli outlet, temporary store, commercio on line e distributori automatici
➡️Potenziamento dell’informazione, formazione e qualificazione degli operatori attraverso i Cat
➡️Semplificazione amministrativa con un modello unico su tutta la regione per il SUAP
➡️Maggiore trasparenza dell’informazione sui prezzi
➡️Efficienza e modernizzazione della rete distributiva
➡️Salvaguardia e qualificazione del commercio nelle aree urbane, rurali e montane
➡️Salvaguardia e Sviluppo dei livelli occupazionali

“Una rivoluzione normativa attesa da oltre 20 anni, a favore del settore commerciale, che auspico al più presto possa arrivare in Consiglio regionale per il suo varo definitivo”, conclude Cotugno.