Cotugno ricorda Francesco Jovine a 70 anni dalla sua morte

28

Vincenzo CotugnoCAMPOBASSO – Vincenzo Cotugno (foto), vice presidente della Regione Molise, ricorda il grande Francesco Jovine a 70 anni dalla sua morte. Ecco cosa ha scritto oggi Cotugno sul suo profilo Facebook:

«“Il Molise è per me un sogno… è un mito tramandatomi dai padri e rimasto nel mio sangue e nella mia fantasia”. Settant’anni fa moriva il più grande scrittore molisano, Francesco Jovine, di cui mi piace ricordare questa frase che più di altre rappresenta la sua appartenenza alla nostra terra e l’orgoglio di essere molisano che, soprattutto in questo difficilissimo momento, ci unisce tutti e ci da’ forza per guardare con speranza e fiducia al futuro».