Covid-19, convenzione sanitaria tra Ordine Consulenti del Lavoro di Campobasso e Gemelli Molise SpA

67

convenzione tamponi

CAMPOBASSO – Il Consiglio Provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Campobasso è lieto di annunciare l’ufficialità della Convenzione stipulata in data 17 dicembre 2020 con la “Gemelli Molise S.p.A.”.

Il Presidente dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro, Stefano Pacitti, e l’Amministratrice Delegata di Gemelli Molise, Celeste Condorelli, hanno infatti sottoscritto nelle scorse ore l’accordo. Presente all’appuntamento anche il segretario dei Consulenti del Lavoro di Campobasso, Danilo Viglione.

Un risultato importante, che consentirà a tutti gli iscritti all’Ordine dei Consulenti del Lavoro della Provincia di Campobasso (nonché ai rispettivi nuclei familiari) di usufruire delle seguenti agevolazioni:

Test sierologici per la ricerca di anticorpi IgG ed IgM del virus SARS-CoV-2 e tamponi rapidi (test antigene SARS CoV-2) alle seguenti tariffe:

• IgG ed IgM virus SARS-CoV-2: € 40;
• Tamponi rapidi (test antigene SARS CoV-2): € 34

Previsto, inoltre, uno sconto del 10% sulle prestazioni ambulatoriali e fisioterapiche rispetto ai prezzi indicati nei tariffari ufficiali. Per i ricoveri a pagamento, invece, vigeranno gli importi previsti dal Tariffario FASI maggiorati del 10%.

Basterà esibire, al momento dell’accettazione, il tesserino d’iscrizione (in corso di validità) per beneficiare delle suddette agevolazioni.

Nella struttura del “Gemelli Molise” é stata appositamente creata un’area ad hoc in cui eseguire in piena sicurezza gli esami in questione e le relative pratiche amministrative. Seguendo un percorso tracciato, dall’ingresso della struttura si accedeva quindi alla zona riservata, ben distinta dagli altri locali ospedalieri. Il referto degli esami, firmato digitalmente, verrà inviato tramite mail.