Covid 19, Montenero di Bisaccia: due guariti, servizio per i diabetici

75

montenero di bisacciaMONTENERO DI BISACCIA – “Comunico che ho ricevuto notizia dell’esito positivo del tampone effettuato su un nostro anziano concittadino defunto. Informo che a seguito di questo risultato, è stato effettuato un tampone anche alla familiare che si occupava dell’ottantenne, con esito fortunatamente negativo. Rivolgo le mie più sentite condoglianze alla famiglia di questo concittadino e dedico, per l’occasione, un pensiero di sincera vicinanza a tutte quelle famiglie che si trovano a vivere un lutto in questo periodo di emergenza sanitaria”. Consueto intervento questo pomeriggio del sindaco di Montenero di Bisaccia, Nicola Travaglini che attraverso la pagina del comune fa il punto della situazione al 24 marzo 2020 e da alcune informazioni utili:

“Vi informo inoltre che il Ministero dell’Interno ha aggiornato il modulo di autodichiarazione per gli spostamenti: vi invito quindi a scaricarlo al link:

  • http://www.comune.montenerodibisaccia.cb.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/1598?fbclid=IwAR1DXBlVAPvsjQmsWGUK0qP3_7WA_5e8mU1EbUSZ4j5M_4c4ZCNfNW2NBPg

La Casa della Salute (poliambulatorio) di Montenero di Bisaccia fa sapere invece di aver attivato il servizio di consegna a domicilio di presidi per diabetici, grazie alla collaborazione con la Protezione Civile; potete consultare i dettagli e il testo completo dell’avviso al link:

  • http://www.comune.montenerodibisaccia.cb.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/1600?fbclid=IwAR0-duqYVWxTVp38BVSjTNy3PGmrwKFZQ_PeixB21uNqkZlD_j_UdcxCLOA

Vorrei ringraziare oggi gli operatori della raccolta differenziata per il lavoro che stanno svolgendo in un periodo non certo facile, al quale si è peraltro aggiunta la nevicata odierna. Abbiamo già annunciato qualche piccolo disagio per alcuni utenti che non vedranno ritirata oggi la frazione “carta e cartone”: quando ci sono condizioni meteo avverse, è giusto tutelare anche l’incolumità di chi lavora, quindi invito i cittadini ad avere maggiore comprensione nei confronti di chi sta svolgendo un lavoro meritorio, come quello della raccolta dei rifiuti davanti casa di ognuno di noi.

Concludo con una buona notizia: la seconda coppia di coniugi monteneresi risultata positiva la scorsa settimana al Covid-19 e ricoverata presso l’Ospedale Cardarelli di Campobasso, è stata giudicata clinicamente guarita. Ciò significa che questi due concittadini saranno dimessi e resteranno in quarantena presso la loro abitazione. Successivamente effettueranno un altro tampone che dovrà stabilire definitivamente, si spera, l’esito negativo”.