Daniele Saia eletto rappresentante del Parco letterario “Jovine”

25

CAMPOBASSO – Eletto il rappresentante del Parco letterario “Jovine” ai tavoli ministeriali dove si discute della spesa dei fondi del Pnrr e nell’organismo che rappresenta i Parchi letterari italiani. “La folta assemblea dei sindaci riuniti nella sede dell’Assessorato regionale alla Cultura ha eletto il sindaco di Agnone, Daniele Saia, a cui vanno i miei più sinceri auguri di buon lavoro”, scrive su Facebook il vice governatore Vincenzo Cotugno.

Vice delegato, invece, è il sindaco di Guardialfiera, Vincenzo Tozzi, mentre il consigliere interno è il sindaco di Filignano, Federica Cocozza. “Una giornata in cui è emersa forte la volontà di tutti i sindaci di fare squadra per lavorare a progetti comuni che possano portare benefici allo sviluppo futuro del nostro territorio. Un grazie anche a Maurizio Varriano che è stato ed è l’anima propulsiva di un Parco Letterario che riunisce oltre la metà dei sindaci e delle comunità molisane”, conclude Cotugno.