Decreto “Liquidità”, garanzie a costo zero da Confidi Confindustria Molise

79

Confindustria Molise logo

REGIONE – Al fianco delle imprese da oltre 40 anni, Confidi di Confindustria Molise conferma il proprio sostegno alle imprese molisane.

“In questo momento così gravoso vogliamo supportare il nostro sistema economico con un intervento straordinario – afferma il Presidente Mauro Iacobacci – intendendo aumentare il sostegno garantito sin qui alle nostre imprese, già provate da una congiuntura sfavorevole precedente all’attuale crisi da COVID-19”.

Consorzio Molisano Garanzia Fidi, costituito nell’ambito di Confindustria Molise, ha deliberato di concedere gratuitamente la garanzia del proprio fondo per sostenere il tessuto produttivo regionale per tutte le operazioni che verranno attivate a partire da lunedì 27 aprile fino al 30 settembre 2020.

“Confidi Molise, quindi – continua Iacobacci – non solo è disponibile a garantire gli affidamenti attivati con il Decreto cd “Cura Italia” per la parte non coperta dai Fondi pubblici, ma anche a rilasciare la propria garanzia a sostegno di tutti i prestiti per qualsiasi finalità che verranno richiesti dalle imprese alle banche convenzionate”.

Dal 20 aprile le misure messe in campo dal Governo per integrare la liquidità delle imprese hanno iniziato ad essere operative, con la possibilità per le PMI di richiedere il finanziamento di 25.000 euro garantito al 100% dallo Stato.

In questi giorni si stanno mettendo a punto anche le procedure per accedere a tutti gli altri strumenti previsti dal DL “Cura Italia”, che consistono in ulteriori finanziamenti a imprese di tutte le dimensioni.

“Confidi Molise, uno dei pochi ancora attivi in Regione, ha sempre operato per favorire l’accesso al credito delle imprese del nostro territorio. Da oggi le imprese possono essere accompagnate a conseguire liquidità anche per investimenti, per ricominciare a svolgere le proprie attività imprenditoriali. Con garanzia a costo zero”.

Confidi Molise mette a disposizione un plafond di garanzie fino ad un importo massimo di euro 1.000.000 (corrispondenti a linee di credito di euro 2.000.000, giacché la garanzia copre normalmente il 50% della linea di credito concesso).

Confidi Molise opera con banche convenzionate, attualmente Bppm/Banca Popolare delle Province Molisane ed UBI/Unione di Banche Italiane.

Tutte le informazioni sulle modalità di accesso possono essere richieste al numero 0874/495641 oppure per e.mail agli indirizzi confidi@assindustriamolise.eu e mauro.iacobacci@iacobacciassociati.it.