Dopo decenni di abbandono il Palazzetto di via Pedemontana cambia volto

VENAFRO – Dopo decenni di abbandono in cui versava il Palazzetto sito in via Pedemontana, teatro di numerosi eventi sportivi di un certo spessore da parte del Basket Venafro e di tutto il movimento cestistico molisano, nonchè di diversi eventi sportivi di calcio a cinque, finalmente si è verificato un cambiamento: sono stati realizzati alcuni interventi di ristrutturazione, sia sull’involucro che su parte degli impianti, che erano diventati necessari ed essenziali.

Gli interventi resesi necessari interessano maggiormente l’esterno della struttura con la sostituzione degli infissi, l’eliminazione dell’amianto in copertura con una nuova copertura maggiormente isolata su cui poggerà l’impianto fotovoltaico, un nuovo isolamento sulla copertura degli spogliatoi e uffici, la sostituzione della vecchia caldaia a gasolio con nuove pompe di calore ed infine il cappotto termico esterno.

Gli interventi serviranno a diminuire notevolmente i costi di gestione dell’impianto con l’auspicio che si riesca anche ad affrontare la sostituzione dei fari esistenti, ormai molto datati e dagli elevati consumi, con quelli a led di ultima generazione, che permetterebbero notevoli risparmi dal punto di vista energetico e di manutenzione.

Preoccupanti sono anche le condizioni del piazzale esterno, addirittura quasi impraticabile nel periodo invernale a causa delle intemperie. L’ Amministrazione Comunale si è occupata, in tale circostanza, di porre rimedio ai problemi presenti da numerosi anni.

Lo sport in questi anni è fortemente penalizzato dalla crisi economica che riduce le disponibilità e le risorse finanziarie a tutte le società sportive, pertanto il minimo auspicabile è quello di avere almeno una struttura ed un’impiantistica gestibile ed il Pedemontana può e deve diventare tale.