Eventi in Molise di oggi, 1° dicembre 2020: tra arte e libri

35

Sul web presentazione di romanzi ma spazio anche a mostre, laboratori alla prima giornata dell’edizione 2.0 del Moto Week

REGIONE – Martedì 1° dicembre 2020 nuova giornata di eventi in Molise, andiamo a vedere i principali e quelli dei prossimi giorni nella rubrica di Molisenews24. Nella prima parte parleremo degli appuntamenti principali del giorno quindi un’ampia e aggiornata anteprima sui queli dei prossimi giorni. Potete segnalarci gli eventi in Molise inviando una mail a info@molisenews24.it. Nella sezione eventi del sito è possibile trovare un archivio con il riepilogo dei principali eventi del mese.

Si premette che alcuni eventi possono subire delle sospensioni legate alle comunicazioni dei Dpcm e/o disposizioni della regione. Di seguito spazio anche ad alcuni eventi online selezionati.

Quest’anno, caussa emergenza sanitaria per Coronavirus, MotoWeek,  organizzato da Motosprint e InMoto con la partnership di Corriere dello Sport-Stadio e Tuttosport. sarà rigorosamente in versone digitale. Si potrà navigare tra i numerosi stand deglisponsor che hanno abbracciato l’iniziativa e l’hanno scelta per presentare i nuovi modelli e tutte le novità  non mancheranno grandi ospiti. Per partecipare all’evento basta iscriversi https://event.purplebox.live/motoweek/, L’iscrizione é gratuita.

Yo te cielo”, la bellissima poesia in cui Frida Kalho esprime il suo amore, inventando una nuova parola: “io ti cielo”, dove cielo viene impiegato come se fosse un verbo, e non solo un sostantivo. Per omaggiare Diego Rivera e Frida Kahlo Gallery Atelier Casa Mexicana en Italia è lieta di presentare la mostra collettiva di acquerelli dal titolo “Yo te cielo” . L’acquerello, è fra le tecniche artistiche più raffinate, sia perché la luce è sinonimo di speranza in un futuro migliore rispetto al presente che stiamo vivendo, sia perché le fonti luminose sono un elemento chiave degli acquerelli, al centro della nuova mostra virtuale. La presentazione e inaugurazione virtuali saranno alle 12 presso la pagina Facebook della Galleria.

Francesco Abate illustrerà il suo libro I delitti della salina in diretta streaming dalla pagina Facebook di Noir in Festival e su YouTube, alle 18.00. In dialogo con John Vignola. I delitti della salina rientra nella cinquina finalista del Premio Scerbanenco 2020. Alle 19 invece Paolo Genovese presenterà il suo libro Supereroi in diretta streaming dalla pagina Facebook di Libraccio, alle ore 19. In dialogo con Federica Augusta Rossi.

Un laboratorio di arte terapia per conoscere l’arte e per avere un’esperienza di crescita personale attraverso l’espressione artistica e la storia di Paul Cézanne. Lo scopo sarà quello di trovare al termine dell’incontro, che avrà inizio alle ore 20, una immagine significativa, sia una traccia di colore su un foglio che un gesto o un movimento, che rafforzi l’identità personale attraverso uno scambio interattivo che arricchisca la conoscenza di sè. Il  colori, il materiale occorrente (colori, riviste da tagliare, fogli di carta/cartoncino, forbici, colla) saranoelencati all’atto dela prenotazione che otrà essere effettuata contattando i numeri 339 5476894 e 3356131311. Il costo é di 20 euro.

L’ultimo libro di Daniele Novara “I bambini sono sempre gli ultimi” (ed. BUR Rizzoli) è un libro a sostegno dei diritti e delle oppurtunità per l’infanzia e l’adolescenza. Partendo da un’analisi severa ma giusta l’autore dà voce al dissenso di molti genitori e iinsegnanti interessati al futuro e al benessere di bambini e ragazzi. Modererà l’incontro con l’autore, alle 21 in diretta Facebook ihttps://www.facebook.com/events/2818568375095633/) Silvia Calvi,

E per finire, una anticipazione di quello che accadrà domani quando alle 18.30 sarà possibile partecipare gratuitamente al Web meeting “Social Commerce, raccontarsi e vendere tra poesia e mercanzia” organizzato dal GAL Daunia Rurale 2020 ed aperto a tutte le aziende che avranno voglia di formarsi per sfruttare al meglio tutte le risorse offerte dalla rete. Per partecipare è necessario prenotarsi inviando la propria adesione a pressgaldauniarurale2020@gmail.com e scaricare su pc o cellulare l’applicazione ZOOM, senza necessariamente iscriversi. Il GAL invierà ai partecipanti una e-mail contenente le credenziali necessarie al collegamento.