Eventi in Molise di oggi, 15 febbraio 2021

32

carnevale

Entra nel vivo la settimana grassa con tanti eventi eventi virtuali ma non mancano presentazioni di libri e spettacoli teatrali

REGIONE – Lunedì 15 febbraio 2021 nuova giornata di eventi in Molise, andiamo a vedere i principali e quelli dei prossimi giorni nella rubrica di Molisenews24.it. Nella prima parte parleremo degli appuntamenti principali del giorno quindi un’anteprima sui quelli dei prossimi giorni. Il Molise é rimasto in zona arancione e, quindi, oggi riaprono regolarmente mostre e musei. A Campobasso ultimi giorni per visitare la mostra itinerante “Jazz & Co.” del fotografo molisano Michele Montano, in collaborazione con “pinacotecadinamica” e con il patrocinio del Comune di Campobasso. “La mostra “Jazz & Co.” sarà aperta tutti i giorni, ad eccezione delle domeniche, fino al 20 febbraio dalle 16.00 alle 18.00 presso i locali del Centro Culturale ex ONMI in via Muricchio.

Negli spazi espositivi della Gil é possibile visitare, invece, la mostra fotografica 136 “Identità Molise”, promossa dalla Regione Molise e prodotta dalla Fondazione Molise Cultura, con i seguenti orari: da lunedì al venerdì la mattina dalle ore 10 alle 13; lunedì e mercoledì pomeriggio dalle ore 16 alle 18. È obbligatoria la prenotazione inviando la mail all’indirizzo prenotazioni@fondazionecultura.eu specificando il numero di visitatori e l’orario di arrivo.

EVENTI ONLINE

Carnevale

Non potendosi svolgere nelle tradizionali e storiche modalità, a causa della pandemia, l’edizione 2021 va in rete e sulle piattaforme social. A partire dalle 17, ma magia del Carnevale di Venezia arriva in diretta  su https://www.facebook.com/carnevaleveneziaofficialpage. Un’esplosione di divertimento, improvvisazioni, travestimenti, musica e intrattenimento, trasmessi in streaming da Venezia Palazzo Ca’ Vendramin Calergi sede del Casinò di Venezia.

L’edizione 2021 del Carnevale di Fano celebra i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri. Non poteva mancare il canto XXI dell’Inferno che di fatto dà il titolo al Carnevale di Fano 2021 “Ed elli avea del cul fatto trombetta”, tradotto in dialetto fanese da Paola Magi e interpretato da Sandro Fabiani, Fabrizio Bartolucci, Massimo Pagnoni, Nicola Anselmi e Marco Florio, che andrà in scena dalla Fabbrica del Carnevale, alle ore 21

Da non perdere anche il contest “A Carnevale ogni frittella vale”, organizzato dalla Federazione nazionale delle Strade del Vino, dell’Olio e dei Sapori d’Italia. un viaggio fatto di racconti, video e immagini, che percorre le regioni italiane alla scoperta dei dolci tipici del Carnevale, dalle chiacchiere alle frittelle, dalle brighelle alle castagnole. L’evento si sviluppa nei canali social della Federazione (www.stradevinoitalia.it), coinvolgendo artigiani dell’arte bianca, ristoratori, comunicatori del gusto e custodi della tradizione.

Gli altri appuntamenti

Nel pomeriggio, spazio alla lettura. Bruno Maida illustra il suo libro I treni dell’accoglienza in diretta streaming sulla piattaforma Zoom (prenotazione obbligatoria: scrivere email a biblioteca@comune.sondrio.it), nell’ambito della programmazione “Incontri con l’autore alla Biblioteca Rajna di Sondrio”, alle ore 17.30. Introduce Marcella Fratta, Assessore alla cultura, educazione e istruzione del Comune di Sondrio.

Eva Cantarella presenta, invece, “Atene Vs Sparta” con Teresa Ciabatti, una rilettura appassionante della rivalità tra due potenze del mondo antico che, nel corso dei secoli, sono diventate punti di riferimento per filosofi, politici, sociologi e rivoluzionari. Online sulla pagina Facebook del Circolo dei lettori, su circololettori.it e sul canale YouTube del Circolo, lunedì 15 febbraio ore 18.

Per la serata segnaliamo lo spettacolo “Chi ruba un piede é fortunato in amore”, una commedia di Dario Fo con Antonio Salines e Francesca Bianco Il Teatro Belli di Roma trasmesso in streaming (su https://teatrobelli.it/) a partire dalle ore 21. Proiettato nell’Italia degli anni Sessanta in piena speculazione edilizia, il mito di Apollo e Dafne (la bella ninfa che, inseguita dal dio donnaiolo, viene trasformata dal padre in albero) offre lo spunto comico della commedia: lui, Apollo, interpretato da Antonio Salines, è un tassista ideatore di una geniale truffa; lei, Dafne, interpretata da Francesca Bianco, è una bella signora dal letto facile che non disdegna tradire il marito, titolare di un’impresa edile.

PROSSIMI EVENTI

E per finire, come di consueto, un anticipazione di cosa accadrà domani, martedì 16 febbraio.

Ann Goldstein, traduttrice dell’opera omnia di Primo Levi e Gian Luigi Beccaria, linguista, autore di I «mestieri» di Primo Levi (Sellerio), si passeranno la parola nell’incontro dedicato alla lingua dello scrittore torinese. Appuntamento sulla pagina Facebook, sul canale YouTube e su circololettori.it alle ore 18.

L’artista Matteo Nasini dialogherà con Matteo Mottin, curatore della mostra Remote Armonie e Massimo Margotti, fisico e ricercatore, per approfondire il proprio percorso di ricerca e produzione nell’ambito delle arti visive, a partire dalle opere in mostra (@cubounipol).