Fernanda Pugliese eletta Presidente della Fidapa a Termoli 2023-2025

43

elezioni fidapa termoli

TERMOLI – Il giorno 20 giugno si è svolta a Termoli l’assemblea della sezione della Fidapa, Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari, Distretto Sud-Est, convocata presso la sala consiliare del Comune dalla Presidente in carica Esmeralda Pettine.

La FIDAPA è un movimento di opinione e di promozione della donna i cui scopi sono quelli di promuovere la qualificazione delle donne, incoraggiare la loro responsabilità e impegno nella società, dare voce al mondo femminile che opera nel campo delle arti, delle professioni e degli affari presso organizzazioni e istituzioni, adoperarsi per rimuovere le discriminazioni che ancora sussistono a sfavore delle donne sia nell’ambito della famiglia che nella scelta dell’impiego, della carriera e nella remunerazione.

Con voto unanime, per il biennio 2023-2025 sono state elette alla carica di Presidente la socia Fernanda Pugliese, già Presidente nel biennio 2015-2017, attualmente direttore della Rivista Meteora e referente della comunicazione, incarico svolto anche nella task force del Distretto Sud Est; vice presidente Carla Di Pardo, segretaria Adelmina Di Cenzo tesoriera Maria Teresa Senese, Esmeralda Pettine attuale presidente e componente nel ruolo di past presidente.

Rappresentante delle iscritte socie Young, Michela Matassa. Nella prima assemblea di sezione che si svolgerà nella prima decade di ottobre, ai sensi della normativa vigente, la presidente nominerà la segretaria esecutiva nella persona della socia Rossella De Rosa. Sono state altresì elette in qualità di consigliere: Daniela Battista, Lina Battista, Ada Ciccarelli, Maria Eleonora Gravina, Concetta Vignale e Carmela Finizio.

Nella funzione di revisore dei conti sono state elette: Eva Dolores Baldi, Giovanna Di Belli e Nicolina Viola. Alle elezioni ha partecipato, come garante, la Presidente del Distretto Sud Est Maria Nuccio. Presente anche la Segretaria esecutiva distrettuale Anna Maria Tunno. L’assemblea ha registrato una percentuale altissima di votanti. L’impegno del nuovo direttivo e di tutte le socie è quello di continuare l’ottimo lavoro svolto nel biennio appena conclusosi e di portare avanti nuove e importanti iniziative in linea coi temi e gli obiettivi perseguiti dal sodalizio in campo nazionale ed internazionale.