Festa della Musica a Monteroduni, celebrato il gran finale

8

MONTERODUNI (IS) – Si è conclusa domenica 12 maggio la 12^ edizione della Grande Festa della Musica. L’evento si è svolto in Piazza Municipio, cuore del centro storico, ed ha avuto consensi favorevoli e riscosso molti applausi dal pubblico presente. L’11 maggio ha inaugurato la kermesse bandistica lo Storico Premiato Gran Concerto Bandistico “Città di Conversano (BA)” G. Piantoni sotto la direzione impeccabile di Susanna Pescetti, direttore d’orchestra. La Banda pugliese si è esibita al pubblico con la Rivista Rossiniana, la Turandot, la Tosca e un Aida, brani interpretati brillantemente dai musicisti e solisti della banda stessa.

Il 12 maggio è stata la volta dello Storico Concerto Bandistico “Città di Monteroduni” che ha incantato la platea con alcune marce sinfoniche, con la musica da film dei maestri Ennio Morricone e Nicola Piovani e infine con il canzoniere napoletano. Alla fine del concerto, In occasione della festa della mamma la banda ha suonato il pezzo “Mamma” tra la commozione dei gli ospiti presenti nella platea che hanno cantato insieme alla banda stessa. Un ringraziamento va al Comune di Monteroduni e a tutti gli sponsor che hanno contribuito alla riuscita della manifestazione: Herambiente (Pozzilli), Gestione Orizzonti (Monteroduni) Secretel (Isernia), Dolceamaro (Monteroduni), Campi Valerio (Monteroduni), Fonte del Benessere Resort Centro Mességué (Castelpetroso), Hotel Dora (Pozzilli), Bar Amarcord (Monteroduni).