Festa della Polizia, a Campobasso reati in calo

57

CAMPOBASSO – Reati in calo con numeri che confermano le scelte adottate dal Questore, Raffaele Pagano, basate sul concetto di prevenzione. Ieri anche a Campobasso è stato celebrato il 165esimo anno di fondazione della Polizia di Stato. Dal 1° aprile 2016 al 31 marzo 2017 il totale dei delitti registrati in provincia è sceso a 5.832, rispetto a 6.613 del precedente anno. In diminuzione anche i furti, 2.790, (2879) e quelli in abitazione 409 rispetto a 431.

Le lesioni personali dolose sono state 178 (208), le minacce 205 (288). In calo anche le rapine, 30 rispetto alle 38 del precedente periodo. Sono state 664, infine le truffe e le frodi informatiche (734). La diminuzione complessiva dei reati non è dunque un caso, ma il frutto di una mirata attività preventiva attuata attraverso un capillare e costante controllo del territorio, dimostrata dalla circostanza che il Molise, per numero di persone controllate, si colloca al terzo posto in Italia.