Festival della Canzone Dialettale, canzoni in gara 2022

111

festival canzone dialettale

GAMBATESA – Al via la 31^ edizione del Festival della Canzone Dialettale a Gambatesa fervono gli ultimi preparativi per dare avvio al Festival della Canzone Dialettale che quest’anno è articolato in quattro serate, considerando anche l’introduzione al Festival con l’esibizione del gruppo musicale “99 posse”. La partecipazione di questo gruppo non è casuale.

Infatti, l’intento dell’organizzazione è quello di creare un’occasione di incontro tra diverse espressioni artistiche di forma dialettale tra le regioni limitrofe (Abruzzo, Puglia, Campania, Lazio) che, pur nelle loro peculiarità, presentano tratti linguistici e culturali comuni. L’evento promosso dalla Pro Loco ricopre una valenza ambientale, culturale e sociale di grande interesse, per questo gli organizzatori auspicano una perfetta riuscita dell’iniziativa.

Il Festival vanta una storia lunga e piena di soddisfazioni. Sorto nel 1978 dispone di un Albo d’oro incredibilmente ricco di brani, un patrimonio non ancora valorizzato al meglio. Negli ultimi anni sono stati prodotti cd dei brani d’autore che affondano le radici nella cultura della tradizione popolare molisana e la creatività e l’originalità sono le caratteristiche dell’iniziativa. Con questa iniziativa si realizza una competizione canora di brani dialettali, che ha finito per assumere nel corso degli anni, un significato profondo con risvolti sociali e culturali che vanno al di là della semplice rappresentazione di piazza, alla ricerca continua delle proprie radici e al recupero di ciò che la realtà locale ha espresso in passato.

Per l’Associazione Turistica Pro-Gambatesa, che promuove e organizza l’evento, la canzone dialettale è una forma d’arte profondamente radicata nella storia della cultura molisana che, pur nella diversità e ricchezza espressiva dialettale, originata in ogni singolo paese del Molise che lungo i secoli ha espresso una particolare linea musicale in sintonia con la propria sensibilità. Il Festival della Canzone Dialettale si svolgerà mediante la realizzazione di tre serate, secondo un’esperienza già consolidata nel corso dei decenni precedenti, e vedrà la partecipazione di ospiti di valore in grado di arricchire l’offerta culturale e la stessa capacità attrattiva del Festival.

Nell’ottica di incrementare ed innovare le azioni di salvaguardia e promozione della tradizione musicale, il Festival per la prima volta sarà aperto a gruppi provenienti da tutta Italia, che rafforzerà i legami interregionali e contribuirà alla diffusione delle espressioni musicali e dialettali del Molise.

La novità dell’apertura del Festival della Canzone Dialettale come “Folk Contest” di livello nazionale porterà a un maggiore interscambio e conoscenza della Regione Molise. Tale interscambio culturale, sociale e musicale porterà da un lato alla conoscenza della musica e del dialetto molisano da parte dei partecipanti con evidente ricaduta turistica anche fuori regione, dall’altra alla conoscenza di nuovi “attori” del territorio nazionale da parte della comunità molisana residente.

Tutti credono in questo Festival, soprattutto chi vi partecipa direttamente, mettendosi in gioco e sottoponendo, con coraggio, a valutazione critica. Esso prevede varie tappe: una prima fase di valutazione da parte di una commissione tecnica dei brani pervenuti; una successiva selezione per le qualificazioni e una serata con le canzoni finaliste, tra le quali verrà decretata la vincitrice. Nello specifico La manifestazione si svolge, in Piazza a Gambatesa, secondo il seguente programma: il 10 agosto ore 22,00 introduzione al Festival alla 31^ edizione ed esibizione del gruppo “99 posse”; l’11 agosto ore 21, 30 si svolgerà la prima serata del Festival con esibizione di dieci canzoni ammesse e, a seguire, l’esibizione del gruppo musicale “cantine riunite” ed esibizione del comico di made in su “Mino Abbacuccio” ; il 12 agosto ore 21,30 si procede alla seconda serata del Festival con esibizione di altre dodici canzoni ammesse, mentre parte della serata sarà intrattenuta dai “Sassinfunky”; i 13 agosto é prevista la serata finale del Festival con esibizione delle canzoni finaliste e con la partecipazione straordinaria del gruppo “I Voria” , quindi, la premiazione dei vincitori.

Queste le canzoni in gara che si esibiranno in ordine cronologico: 11 agosto, dalle ore 21,30:

1. A GIOSTRA – DARIO D’ADDERIO – SAN MARTINO IN PENSILIS (CB) – MOLISE
2. SANGHE DA GATTE – ALESSIO ROSA – TERMOLI – MOLISE
3. TIC E TAC RU TIEMP PASSA – BLACK FRIDAY – COLLE D’ANCHISE – MOLISE
4. VASA NICOLE – ASSOCIAZIONE CULTURALE SAN LEONARDO – ORTONA – ABRUZZO
5. I PAROLE – PETACCE DE VRITE – RICCIA – MOLISE
6. TU NE LE DICE – PANTA RHEI- BOJANO – MOLISE
7. NA GUERR N’IE’ – PASQUALE CURIALE – GAMBATESA – MOLISE
8. NA VOTA O JUORN – ETTORE DE ANGELIS – NAPOLI – CAMPANIA
9. U IACCULE SCIOTE – UNITA’ DI PRODUZIONE – RICCIA – MOLISE
10. SCIUME E TERRA – PANTA RHEI – BOJANO – MOLISE
12 AGOSTO, dalle ore 21,30:
1. TRA LA GENTE – GALANTINO SANTORO – SAN GIOVANNI TEATINO – ABRUZZO
2. E’ LA CHIU BELLA- MICHELE BUCCI – SANT’AGAPITO – MOLISE
3. NU’ TILICHE’ – GIUSEPPE BARRUCCO – TERMOLI – MOLISE
4. STAI DINTO O CORE – VINCENZO CORBINGI – CASANDRINO – CAMPANIA
5. LA SUDDITA’ – GALANTINO SANTORO – SAN GIOVANNI TEATINO – ABRUZZO
6. U CORE E’ NU FESSE – LUIGI FARINACCIO – GILDONE – MOLISE
7. ‘NDA’ NU’ GIARDIN E’ ROSE – ANTONIO NATALE DI MARIA – RICCIA/GAMBATESA –
MOLSE
8. U TEMP NEN PASS MAJE- BOB 24 “FEATURIG” – (RICCIA/GAMBATESA) – MOLISE
9. MEZZ A LU GRAN– BRICI’ – MONTENERO DI BISACCIA – MOLISE
10. AH MERICA SENNATE – CAMILLO FARAONE – CAMPOBASSO – MOLISE
11. ‘U VIENTE DA’ LIBERTA’ – NICOLA DI MARZO – CERCEMAGGIORE – MOLISE
12. NA CANZON CHE NN CANTE CHIU’ – OFFICINA SL – RICCIA – MOLISE

13 agosto, dalle ore 21, 30:
Finalissima
Parteciperanno gli artisti qualificatisi nelle fasi eliminatorie