“Figli del Toro”, Nicola Mastronardi presenta il libro a Isernia

57

figli del toro 3 gennaio 2020ISERNIA – Venerdì 3 gennaio 2020, alle ore 17, nella Biblioteca Comunale “Michele Romano” di Isernia, verrà presentato il romanzo storico «Figli del Toro» di Nicola Mastronardi. La serata culturale è stata organizzata dall’Auser, in collaborazione con la Volturnia Edizioni e la Biblioteca “Michele Romano”, e con il patrocinio del Comune di Isernia.

Il programma prevede i saluti iniziali del sindaco Giacomo d’Apollonio, dell’assessore Eugenio Kniahynicki e del presidente dell’Auser Dante Leva. Seguiranno gli interventi dell’archeologo Luca Inno, dell’avvocato Bice Antonelli, del direttore della biblioteca Gabriele Venditti e dell’autore del libro Nicola Mastronardi. Ida Di Ianni, direttore editoriale della Volturnia, leggerà alcune pagine del romanzo.

CHI É NICOLA MASTRONARDI

Nicola Mastronardi, giornalista e scrittore, è nato nel 1959 nel cuore del Sannio settentrionale (Agnone, Molise), terra dei Pentri, dove vive. Per parte di madre è abruzzese di Avezzano (Aq), terra dei Marsi. Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze, già cultore di materie storiche dell’Università del Molise, è membro dell’Accademia dei Georgofili, per agli approfonditi studi sulla storia della Civiltà pastorale dell’Appennino italiano. Reporter storico del mensile Cavallo Magazine (1991 – 2010), per tredici anni è stato consulente e autore di Rai Uno per Linea Verde e La Vita in Diretta Estate, trasmissione per la quale ha curato e condotto la rubrica “Cammini d’Italia” nel 2017. Attualmente è autore di documentari di viaggio a cavallo nel mondo per Kilimangiaro (Rai Tre).