“Forestiamo insieme l’Italia”, progetto di tutela ambientale a Campobasso

212

campobasso forestiamo italia conad adriatico

Conad Adriatico ha svolto un’iniziativa concreta di tutela ambientale attraverso la piantagione di 1.000 alberi nel comune di Campobasso

CAMPOBASSO – Conad Adriatico partecipa attivamente all’iniziativa “Forestiamo insieme l’Italia” attraverso un progetto di tutela ambientale nel comune di Campobasso, in collaborazione con Rete Clima, ente non profit che promuove azioni di Corporate Social Responsibility (CSR), di sostenibilità e di decarbonizzazione.

Il terreno oggetto della forestazione è un’area verde periferica in una zona residenziale del capoluogo molisano. Saranno 1.000 gli alberi che, grazie ai servizi ecosistemici che naturalmente forniscono, contribuiranno a rendere più sana la vita degli abitanti della zona.

L’intervento ha visto la piantagione di specie appartenenti al bosco tipico del Centro Italia: alle specie quercine (Quercus cerris e Quercus pubescens) vengono accompagnate specie accessorie come Acer sp. e Fraxinus sp. e specie arbustive tra cui Biancospino (Crataegus monogyna) e Berretta del prete (Euonymus europaeus) che garantiscono cibo e rifugio a piccola fauna terrestre, avifauna e insetti.

Questa mattina Soci e collaboratori di Conad Adriatico hanno preso parte alla prima fase di forestazione a cui ha partecipato anche l’Assessore all’Ambiente del Comune di Campobasso Simone Cretella.

“Con questa importante iniziativa di forestazione la nostra cooperativa conferma il suo impegno in favore dell’ambiente e della comunità – ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Conad Adriatico Antonio Di Ferdinando – È un segno della gratitudine della nostra azienda verso il proprio territorio e un ponte che ci lega alle nuove generazioni verso un futuro sempre più sostenibile. Un’iniziativa a cui siamo felici di aderire perché fondata sugli stessi valori nei quali crediamo e che sono alla base della nostra strategia di sostenibilità “Sosteniamo il Futuro” che guida il nostro percorso come Cooperativa che condivide l’impegno della realtà Conad in tutta Italia. Un doveroso ringraziamento va a tutti nostri Soci, Collaboratori e Clienti che hanno preso parte al progetto con entusiasmo e dedizione: una dimostrazione concreta di quanto insieme si possa fare la differenza a beneficio del territorio e delle nostre comunità”.

“Le nuove attività di Campobasso – afferma Paolo Viganò – Presidente di Rete Clima, nascono grazie alla collaborazione con numerose aziende legate dalla volontà di contribuire, con azioni concrete ed efficaci, alla tutela ambientale”.

Le attività di forestazione prevedono il coinvolgimento di dipendenti e collaboratori delle aziende che sostengono i progetti. “A volte – prosegue Viganò – coinvolgiamo anche cittadini e scuole: piantare un albero è una occasione straordinaria per parlare di cambiamenti climatici e di cosa può fare ognuno per contrastarli, attraverso uno stile di vita più sostenibile”.

L’iniziativa “Forestiamo insieme l’Italia” è parte della campagna “Foresta Italia”, patrocinata dal Ministero della Transizione Ecologica e dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e prevede entro il 2023 la piantagione di 20.000 alberi su tutto il territorio nazionale – mille in ciascuna regione – grazie al prezioso aiuto delle Cooperative, dei Soci e dei clienti i quali hanno partecipato alla campagna di forestazione nei punti vendita lungo tutto il territorio nazionale attraverso l’acquisto di prodotti a marchio Conad.

Le attività di forestazione rientrano nella strategia concreta di sostenibilità di Conad “Sosteniamo il Futuro”, basata su tre dimensioni: Ambiente e Risorse, Persone e Comunità, Imprese e Territorio.