Fumogeni nella zona della movida a Campobasso, due denunce

16

CAMPOBASSO – Due giovani di Campobasso riconducibili, secondo gli agenti della Digos, al gruppo ultras ‘Curva nord Campobasso’ sono stati denunciati per concorso nell’accensione di fumogeni. I fatti risalgono alla sera del 26 agosto scorso.

Una pattuglia della Squadra Volante era intervenuta in via Ferrari a seguito della segnalazione di alcuni residenti per la presenza di giovani che creavano disturbo con grida e cori nonché con l’accensione di fumogeni nonostante la strada fosse stretta e frequentata da altri avventori dei locali presenti nella zona. Sono state inoltre contestate 6 sanzioni amministrative per il mancato utilizzo della mascherina per una somma complessiva di 2.400 euro.