Furti a Termoli, la Polizia scopre ingente bottino in casa di un uomo

75

TERMOLI – Sarà processato per direttissima il 47enne di San Severo (Foggia) arrestato sabato scorso dalla Polizia di Termoli per furto dopo una colluttazione con agenti del Commissariato.

La squadra anticrimine ha perquisito un’abitazione da lui utilizzata e ha scoperto materiale di vario genere, tutto, come spiegato in conferenza stampa dal dirigente Vincenzo Sullo, proveniente da furti: biciclette, fusti di olio, bottiglie di liquore, coltelli, indumenti sportivi, scarpe, pentole, caschi per la moto, una fisarmonica. L’uomo era stato fermato per il furto di un’auto, ma anche per aver portato via lattine di olio da un garage.

Quando sabato è stato bloccato dagli agenti il 47enne, divincolandosi, ne ha ferito uno. Ora è accusato di rapina impropria, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, guida in stato di ebbrezza. E’ stato trasferito in cella dopo la revoca dell’affido in prova ai servizi sociali.