Gemma Bertagnolli e Giovanni Bietti in concerto al Teatro Savoia

52

bertagnolli biettiPESCARA – Domenica 6 ottobre 2019 – ore 18:30 al Teatro Savoia – Campobasso concerto di Gemma Bertagnolli (soprano) e Giovanni Bietti (pianoforte). L’evento musicale rientra nel programma della Cinquantunesima Stagione dei Concerti 2019 – 2020 sotto la direzione artistica: Andreina Di Girolamo. Andiamo a vedere il programma, la scheda dei due musicisti e il prezzo dei biglietti.

PROGRAMMA

RITRATTI E RIFLESSI
«I Lieder di Wolfgang Amadeus Mozart e Franz Schubert»

Ritratti di donne
W.A.MOZART – Un moto di gioia
F. SCHUBERT – Die Forelle
W.A.MOZART – Der Zauberer
F. SCHUBERT – Suleika
W.A.MOZART – Als Luise die Briefe
F. SCHUBERT – Gretchen am Spinnrade
W.A.MOZART – Die Kleine Spinnerin

Infanzia, natura e stati d’animo
F. SCHUBERT – Seligkeit
W.A.MOZART – Das Veilchen
F. SCHUBERT – Heidenröslein
W.A.MOZART – Abendempfindung
F. SCHUBERT – Frühlingsglaube
W.A.MOZART – Das Kinderspiel
F. SCHUBERT – Der Musensohn

GEMMA BERTAGNOLLI

È considerata una delle interpreti e docenti di riferimento per il repertorio barocco. Nata a Bolzano, dopo aver vinto i concorsi As.Li.Co e Francesco Viñas (premio speciale come migliore interprete mozartiana), ha iniziato giovanissima una carriera che l’ha portata in breve a cantare nei principali teatri e festival italiani ed esteri. Ha un repertorio vastissimo che abbraccia l’Opera, la Musica da camera ed il repertorio sinfonico. È stata invitata a tenere corsi e seminari in numerosi conservatori italiani, al Mozarteum di Salisburgo, alla Hochschule für Kunst und Musik di Brema (2012/2108). Attualmente, insegna presso l’accademia di Kusatsu – Giappone e presso il Conservatorio di Musica Arrigo Pedrollo di Vicenza. Collabora da anni con Giovanni Bietti e lo ha affiancato in numerose lezioni concerto in un ampio repertorio che attraversa cinque secoli di musica.
Ha inciso numerosi dischi, molti dei quali hanno vinto importanti premi della critica internazionale.

GIOVANNI BIETTI

Compositore, pianista e musicologo, è considerato uno dei migliori divulgatori musicali italiani. E’ una delle più note voci radiofoniche delle Lezioni di musica (seguitissima trasmissione settimanale di Rai-RadioTre) e ha pubblicato libri dedicati a Mozart (Laterza, 2015), a Beethoven (Laterza, 2013) e al Sinfonismo Viennese (Edizioni Estemporanee, 2012). Nel febbraio 2018 pubblica, sempre con Laterza, Lo spartito del mondo che esplora l’idea di multiculturalità in musica dal Cinquecento ai giorni nostri. Tiene regolarmente Lezioni-Concerto, al pianoforte, presso i più prestigiosi Enti italiani: Teatro alla Scala, Teatro La Fenice, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Teatro dell’Opera di Roma, Teatro Regio di Torino, Teatro Petruzzelli di Bari, Teatro Massimo di Palermo, Teatro Bellini di Catania e altri. Giovanni Bietti è, inoltre, un critico professionista nel campo enogastronomico: è stato per anni degustatore della Guida Vini d’Italia dell’Espresso, e ha pubblicato cinque volumi dedicati ai Vini naturali d’Italia.

BIGLIETTI

  • Intero € 12,00
  • Ridotto (fino a 25 anni) € 6,00