Guerra in Ucraina, fiaccolata sulla neve a Capracotta [FOTO]

35

CAPRACOTTA – Per dire no alla guerra in Ucraina e sì alla pace, ieri pomeriggio si è tenuta una fiaccolata sulla neve a Capracotta cui ha preso parte anche il sindaco Candido Paglione, che ha poi commentato su Facebook con una sola parola: “Grazie!”. In aggiunta, l’hashtag #capracottaunamontagnadisolidarietà.

Alla manifestazione ha preso parte anche il poeta e scrittore Giorgio Paglione. “Il Comune, con la Pro-loco, lo sci club, le Società di Mutuo Soccorso e Matese ski, ha organizzato l’evento per dire no alla guerra e per manifestare concretamente il sostegno al popolo ucraino: “acquistando” una fiaccola, eventualmente anche a distanza, si destina loro una piccola somma”, ha spiegato il primo cittadino.

Il corteo è partito da località Santa Lucia (nei pressi dell’Hotel Monte Campo), per poi procedere verso il paese: “Un modo concreto per dire no alla guerra. Del resto abbiamo mostrato da subito la disponibilità ad accogliere i profughi ucraini e in questi giorni stiamo lavorando proprio per reperire le strutture che potranno ospitare le famiglie ucraine che fuggono dalla guerra”, ha concluso Paglione.