I cori della rocca di T.S. Eliot, la presentazione a Montenero Marina

22

i cori da la rocca

MONTENERO DI BISACCIA – Daniele Gigli (Torino, 1978) presenterà giovedì 26 agosto, presso alle ore 21,30 la nuova chiesa di Montenero Marina, Mater Misericordiae, l’opera I cori da ‘La Rocca’ di T.S. Eliot. Gigli è un riconosciuto studioso di Eliot. Il suo ultimo saggio, T.S. Eliot. Nel fuoco del conoscere, scritto per le Edizioni Ares, è stato recentemente presentato su molti quotidiani nazionali e a TG2 Mizar. Gigli, che ha tradotto alcune opere eliotiane come Uomini svuotati (2010) e Mercoledì delle ceneri (2013), ha pubblicato a sua volta raccolte di poesie Fuoco unanime (2015) e Di odore e generazione (2019) e collabora con le riviste Studi cattolici e Pangea.

La prestigiosa presentazione nasce dall’idea di celebrare la chiesa, opera dell’architetto termolese Ivano Ludovico, appena consacrata. I cori da ‘La rocca’ furono scritti, infatti, dal poeta inglese proprio in occasione della raccolta fondi per la costruzione di una chiesa. Nella scrittura eliotiana, nelle quali le parole servono per scolpire un significato, la costruzione della chiesa materiale diventa occasione di riflessione sul destino dell’Occidente. Una riflessione quanto mai necessaria in questo momento storico.