I ragazzi dell’Istituto Alfano alla fase regionale delle Olimpiadi di Astronomia e dei Giochi della Fisica

ragazzi alfano

TERMOLI – Le Olimpiadi e i Giochi delle discipline scientifiche (Matematica, Fisica, Astronomia, Scienze) costituiscono una opportunità di innovazione della didattica alla quale i docenti dell’Istituto Alfano sono attenti da sempre. I giochi di Archimede, le Olimpiadi dell’Astronomia, i Giochi della Fisica e della Chimica hanno il pregio di stimolare l’interesse per lo studio delle scienze in generale tramite un approccio pratico alla soluzione di problemi scientifici e al sano confronto competitivo con altri partecipanti accomunati dallo stesso interesse.

La prima fase dei Giochi della Fisica si è svolta lo scorso 19 dicembre, 57 gli studenti partecipanti all’Istituto Alfano, i primi 6 classificati passano alla seconda fase che si svolgerà il prossimo 21 febbraio. Si tratta di Alessandro Tagliafierro (III C), Zenone D’Ascenzo (III E), Giuseppe Santangelo (V F), Andrea Dragonetti (V C), Enrico Di Salvo (IV B) e Raffaele De Santis (V C). Dopo la fase regionale, quella nazionale si svolgerà dal 10 al 13 aprile a Senigallia.

Alle XVII Olimpiadi italiane di Astronomia i ragazzi del liceo scientifico cittadino che durante le preselezioni del 4 dicembre scorso, su 42 partecipanti, si sono qualificati per la fase regionale del 15 febbraio a Teramo sono 5: per la categoria Junior2 Lauren Rose Barsotti (1E) e Daniele Mascolo (1E); per la categoria Senior Lorenzo Petrillo (2E), Alessandro Tagliafierro (3C) e Antonio Maione (3A). Dagli 8390 iscritti alla Preselezione sono stati selezionati un totale di 875 studenti.

I docenti delle discipline, che curano la preparazione dei loro ragazzi, sono già al lavoro per la fase successiva: «La prossima gara sarà certamente più impegnativa: i nostri studenti dovranno risolvere problemi di astronomia, astrofisica, cosmologia e fisica moderna».

La Gara Interregionale si svolgerà a Teramo il 14 febbraio 2018 per gli Junior 1 e il 15 febbraio 2019 per gli Junior 2 e i Senior. Le Giurie Interregionali e il Comitato Organizzatore Nazionale designeranno, entro il 12 marzo 2019, gli 80 ammessi alla Finale Nazionale, che si svolgerà a Matera dal 15 al 17 aprile 2019.