Il Campobasso espugna Castelfidardo: nelle Marche finisce 1-3 per i molisani

40

CAMPOBASSO – Il Campobasso espugna Castelfidardo: nelle Marche, infatti, finisce 1-3 per i molisani il match disputato oggi pomeriggio tra le due squadre. Prima dell’inizio della partita è stato osservato un minuto di raccoglimento in memoria dei ragazzi morti tragicamente l’altra notte a Corinaldo.

I padroni di casa vanno in vantaggio dopo appena 5 minuti grazie a Rivi su rigore. Gli ospiti pareggiano al 40′ con Musetti ancora su penalty. Gli altri due goal che regalano al Campobasso la vittoria e i tre punti arrivano al 64′ con Alessandro e all’83’ con Cogliati.

Castelfidardo-Campobasso 1-3: il tabellino

CASTELFIDARDO (3-5-2): Barbato, Bellucci, Enow, Braciatelli, Di Lollo, Giovagnoli, D’Ercole, Pigni, Rivi, Trillini, Massi. A disp.: Fabiani, Lombardo, Petrarulo, Diouf, Eliantonio, Braconi, Recanatini, Pierantozzi, Marino. All. Vangioni

CAMPOBASSO (4-3-3): Sposito, Lo Bello, Marchetti, Magri, Di Paolo, Danucci, Di Lauri, Antonelli, Giacobbe, Musetti, Alessandro. A disp.: Cutrupi, Di Pierri, Tommasini, Allocca, Merio, Salvatori, Ranelli, Cogliati, Minchillo. All. Bagatti

RETI: 5′ Rivi (Cas) Rig., 40′ Musetti (Cam) Rig., 64′ Alessandro (Cam), 83′ Cogliati (Cam)