Isernia, le attività didattiche restano presenza nelle scuole dell’infanzia

21

scuola iserniaISERNIA – Con ordinanza comunale n. 30/2021, è stato revocato il precedente, analogo atto n. 27/2021, con cui si intendevano sospendere, dal 18 al 26 febbraio, le attività didattiche in presenza nelle scuole dell’infanzia San Giovanni Bosco e San Pietro Celestino, giacché un docente e due alunni della prima di dette scuole erano risultati positivi al tampone rapido antigenico per la ricerca del Covid-19.

Stante la revoca, la didattica in presenza sarà regolarmente svolta nei locali scolastici, ubicati presso la struttura privata Calabrese e presso l’edificio in località Acqua Solfurea.

L’ordinanza n. 30/2021 è stata emessa dopo che il Comune ha ricevuto una nota del Dirigente scolastico dell’istituto San Giovanni Bosco, il quale ha segnalato che sono risultati negativi i tamponi molecolari eseguiti sul docente e sui due alunni prima ricordati.