Isernia, premiati gli “Eroi della Sicurezza” della Polizia Stradale

40

ISERNIA – Oggi, alla partenza della 9a tappa del Giro d’Italia Isernia-Blockhaus, sono stati premiati gli “Eroi della Sicurezza” Ispettore Superiore della Polizia di Stato Luigino di Sabatino, del Centro Operativo Autostradale di Pescara Nord, Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato Giuseppe Celenza e Assistente Capo Paolo Franciamore in servizio presso la Sottosezione Autostradale di Vasto Sud, per aver prontamente localizzato e bloccato una vettura rubata che percorreva ad alta velocità l’autostrada A14, lo scorso 31 agosto.

La pattuglia con i due poliziotti, allertata dalla centrale operativa, è riuscita ad intercettare il veicolo che percorreva a forte velocità l’autostrada A14 con manovre pericolose per gli altri automobilisti. Dopo un lungo inseguimento i due agenti sono riusciti dapprima a fermare il mezzo in corsia di emergenza e, in seguito, a bloccare il conducente di soli 17 anni che, sceso dal veicolo, aveva provato a darsi alla fuga.