La blogger Angela Rapino in Molise con “La valigia a stelle e strisce”

24

CASTELPETROSO – Sicuramente ricorderemo l’estate 2020 come il momento della “riscossa” del Molise. Mai come in questi ultimi mesi, infatti, diversi viaggiatori (anche vip: vedi Selvaggia Lucarelli) hanno scoperto la nostra regione e ne hanno magnificato i paesaggi, parlandone diffusamente sui social in lungo e in largo. L’ultima che va ad aggiungersi a questo già ampio elenco è la blogger abruzzese Angela Rapino, che ha fatto tappa in Molise con la sua creatura web denominata “La valigia a stelle e strisce”.

“Oggi passeggiata in Molise – scrive Angela – conoscete questo posto magico?”. La foto la ritrae di fronte al santuario di Castelpetroso, ma la Rapino ha fatto tappa anche a Sepino, come mostra uno scatto pubblicato su Instagram in cui scrive: “L’Italia è sinonimo di arte e storia. Le bellezze artistiche sono ovunque e ogni angolo del Paese riserva infinite sorprese. Ieri sono stata per la prima volta ad Altilia, dove è stato bellissimo perdermi nei luoghi del passato di una ben conservata città romana: Saepinum”.

Come dicevamo, Angela Rapino è di origine abruzzese ma vive stabilmente a New York (tempo fa, tra l’altro, ha anche partecipato al programma tv “Little Big Italy” sul Nove): “Assurdo come tra l’America dove vivo e l’Italia ci sia questa abissale differenza di epoche – aggiunge la blogger – infatti quello che amo fare quando torno è assaporare a più non posso, immergermi e visitare a 360 gradi tutto quello che a New York non avremo mai: la storia, perché la storia siamo noi… Evviva l’Italia”.