“La freccia del sud”, murales e strada di Termoli alla memoria di Mennea

11

Locandina Intitolazione e inaugurazione strada Pietro Mennea (social)TERMOLI – Il Comune di Termoli comunica che venerdì prossimo, 19 novembre, si terrà la cerimonia di inaugurazione del murales e della strada intitolati alla memoria di Pietro Mennea. La Città di Termoli ha un rapporto particolare con il compianto atleta pugliese originario di Barletta che proprio nella nostra città, allo stadio Gino Cannarsa, vinse la prima gara agonistica da atleta professionista e poi avviò ad una lunga carriera piena di soffisfazioni e vittorie tra le quali il record dei 19,72” nella specialità dei duecento metri piani realizzato alle Universiadi di Città del Messico il 12 settembre del 1979 e detenuto per quasi 17 anni.

In ricordo della “Freccia del sud”, così era definito all’apice della sua carriera Pietro Mennea, l’amministrazione comunale nella scorsa estate ha fatto realizzare un murales sulla facciata di un edificio dello Iacp che si trova in Via dei Campioni e che da venerdì prossimo porterà il nome del compianto atleta italiano.

IL PROGRAMMA – VENERDI’ 19 NOVEMBRE 2021

Alle ore 11,30 si terrà in Via dei Campioni l’inaugurazione del murales e della nuova Via intitolata a Pietro Mennea. In seguito, intorno alle ore 12,30, nella sala consiliare del Comune di Termoli si terrà una cerimonia istituzionale con i saluti e gli interventi del sindaco Francesco Roberti, dell’assessore allo Sport, Cultura e Turismo Michele Barile, di Manuela Olivieri, moglie e presidente della “Fondazione Pietro Mennea”. Ruggiero Mennea, referente della “Fondazione Pietro Mennea”, Nicola Travaglini commissario straordinario dello Iacp di Campobasso, Erika Del Giudice referente “Novaltis”, Vincenzo D’Angelo (Presidente Coni Molise) e Angelo Campofredano (segretario Sport e Salute Molise). Modererà l’incontro Stefano Leone.