La Molisana dona tre ventilatori polmonari al Caldarelli di Campobasso

77

la molisana logo

La famiglia Ferro: “Siamo vicini alla comunità in questo momento di grande preoccupazione”

CAMPOBASSO – Saranno destinati al Blocco Operatorio della Terapia Intensiva dell’ospedale Cardarelli di Campobasso i tre ventilatori polmonari acquistati dal pastificio La Molisana. Alla luce della grave epidemia da Coronavirus che sta preoccupando l’Italia e messo a dura prova anche l’economia del paese l’azienda pastaia ha voluto affiancare la comunità sanitaria, in ginocchio per la mancanza di ventilatori polmonari, indispensabili a fronteggiare i casi più gravi e le complicanze del contagioso virus. 99 mila euro (98mila 820 per la precisione, ndr) la spesa sostenuta dalla famiglia Ferro.

“In un momento così difficile per il nostro sistema sanitario e per la nostra comunità abbiamo pensato di essere d’aiuto acquistando materiale di stretta necessità per il nostro ospedale – ha detto la famiglia titolare del pastificio – Speriamo vivamente che presto tutto si risolva nel migliore dei modi e che rientri il prima possibile questo stato di paura che tutti stiamo vivendo. Siamo fiduciosi che insieme usciremo da questa criticità per ripartire con slancio e determinazione riappropriandoci delle nostre vite”.