La sindaca Sabrina Lallitto alla XXXIX Assemblea Nazionale dell’Anci

17
Sabrina Lallitto con il sindaco di Bergamo Giorgio Gori

CASACALENDA – La sindaca di Casacalenda, Sabrina Lallitto, si trova a Bergamo per partecipare alla XXXIX Assemblea Nazionale dell’Anci. Nell’occasione, la “Sindaka” ha incontrato (con tanto di selfie) anche “due sindaci straordinari”, cioè Giorgio Gori, primo cittadino di Bergamo, e Damiano Tommasi, primo cittadino di Verona. All’assemblea è intervenuto altresì, ovviamente, il presidente dell’Anci Antonio Decaro. “La voce del Paese. Presente per dare voce alla nostra terra!”, scrive Lallitto sui suoi canali social.

Non a caso, in base a un’indagine realizzata da EY, in collaborazione con SWG, su un campione di oltre 1200 residenti in città italiane capoluogo di provincia, è emerso che la (piccola e media) città italiana può diventare un modello di riferimento: soddisfazione dei cittadini verso i capoluoghi italiani, in termini di vivibilità e fruibilità; le amministrazioni locali sono considerate il soggetto chiave per la trasformazione smart dei comuni italiani (51%), ma è importante anche il peso attribuito ai comportamenti individuali (23%); l’84% dei cittadini italiani vuole partecipare alle scelte che riguardano il futuro della città; vi sono margini di miglioramento sulla dimensione ambientale e di inclusione sociale; i cittadini chiedono ai sindaci e agli amministratori locali di mettere a terra l’ultimo miglio della trasformazione delle città, soprattutto in termini di digitalizzazione. L’indagine intende essere uno strumento utile per gli amministratori locali a comprendere desideri e aspettative dei cittadini.