L’Avis Termoli compie 40 anni: il programma eventi del 1° e 2 aprile

45

avis termoli

TERMOLI – Primo aprile 2022 saranno 40 candeline per l’AVIS Termoli. I risultati, straordinari, della sezione termolese dei donatori di sangue sono abbondantemente documentati e dunque spazio ai due giorni, 1 e 2 aprile, di meritate celebrazioni; gli eventi prenderanno il via alle 17.00 di venerdì 1 aprile presso Villa Livia con la presentazione del libro ‘Il Mattatore’ di Pasquale Spagnuolo, da circa un anno alla presidenza dell’Avis termolese, con la letteratura a folleggiare tra arte, folklore e musica.

Cosa manca? La Fede, motore di quella Solidarietà che l’associazione insegna e sospinge nelle scuole, in strada e nelle piazze senza sosta né soluzione di continuità e allora Sabato 2 aprile alle 9.00 si terrà la Santa Messa officiata dal nostro Vescovo S.E. Gianfranco De Luca in Cattedrale.

Dopo la funzione, il corteo dei partecipanti raggiungerà la sala consiliare del Municipio per la celebrazione del gemellaggio tra l’Avis di Termoli e quella di Firenze e la firma del protocollo d’intesa tra l’Avis e l’Aia (associazione italiana arbitri) e OPI (Organizzazione delle Professioni infermieristiche) e Avis, non mancheranno il Presidente Nazionale Gianpietro Briola e rappresentanti delle comunità, Istituzioni ed associazioni che hanno contribuito e collaborato in questi anni alle donazioni ed alla diffusione dei messaggi di altruismo e di appello alla vita da vivere secondo sani principi e all’insegna della salvaguardia della salute: Carabinieri a Associazione Carabinieri, GDF e Associazione GDF, ARCA, Misericordia, AIA, VVFF, Polizia di Stato, Capitaneria di porto, Associazione Marinai d’Italia, VV.UU. Comune di Termoli, Scout, Team Triathlon, ANVVFC Campomarino, Associazione Bersaglieri in congedo, Vogatori, Associazione Armatori e Associazione San Basso, Valtrigno, SAE112, Croce Rossa, LILT, tutte le AVIS REGIONE MOLISE, Protezione Civile Molise, Regione Molise e Provincia di Campobasso.

Rappresentanti istituzionali il sindaco di Termoli Francesco Roberti, l’Amm. Comunale, gli On. Venittelli, Occhionero e Di Giandomenico, l’Assessore regionale Calenda ed i consiglieri regionali Facciolla e Fanelli.