Luca Pancalli al Gemelli Molise per stipulare un accordo di collaborazione

29

pancalliCAMPOBASSO – L’attività sportiva per le persone con disabilità può essere un valido supporto al recupero funzionale e psicologico. Naturalmente il percorso di avviamento deve essere elaborato e condiviso con l’equipe medica, che insieme allo staff tecnico, saprà indirizzare il paziente verso la soluzione più congeniale alle proprie esigenze. E’ pertanto necessario favorire una stretta collaborazione tra le strutture ospedaliere e le istituzioni sportive.

È questo l’obiettivo dell’accordo quadro di cooperazione che verrà sottoscritto tra Luca Pancalli, Presidente nazionale del Comitato Italiano Paralimpico, e Stefano Petracca, Presidente del Gemelli Molise, lunedì 6 giugno alle ore 12.00 nell’Aula Crucitti del Centro ospedaliero. Nel corso dell’evento verranno illustrati i dettagli dell’iniziativa ed il progetti di collaborazione in corso.