Marco Soldano è il nuovo Comandante del Nucleo di Polizia Economica Finanziaria di Campobasso

16

foto tenente colonnello marco soldanoCAMPOBASSO – Cambio al vertice del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria della Guardia di Finanza di Campobasso: lascia il Tenente Colonnello Eugenio Antonucci, assume il Tenente Colonnello Marco Soldano. Da oggi, 1° settembre 2021, il Tenente Colonnello Marco Soldano è il nuovo comandante del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Campobasso.

Il Tenente Colonnello Eugenio Antonucci, dopo tre anni, lascia Campobasso per assumere un incarico interforze, alla sede di Roma, presso il Ministero dell’Interno. I tre anni che hanno visto il Tenente Colonnello Antonucci al vertice della polizia economico finanziaria di Campobasso sono stati molto intensi ed hanno consentito alla guardia di finanza di conseguire importanti risultati, con il contrasto all’evasione e all’elusione fiscale in tutte le sue forme, nel contrasto agli illeciti nel comparto della spesa pubblica e dei danni erariali, nella tutela dell’economia e del mercato, nel comparto dell’approfondimento delle segnalazioni di operazioni sospette e nel riciclaggio nonché del comparto della criminalità organizzata e degli stupefacenti, a maggior ragione in scenari delicati e complessi, anche a fronte di eventi improvvisi e particolari, con riflessi su tutta la collettività, quali in tempi di covid-19.

Tra le operazioni di servizio di maggior rilievo va menzionata sicuramente “piazza pulita”, nel settore degli stupefacenti, indagine coordinata dalla procura della repubblica, distrettuale, di Campobasso, con decine di arresti e in ordine alla quale all’ufficiale superiore è stato tributato anche un encomio solenne, in occasione della ricorrenza anniversaria della festa del corpo della Guardia di Finanza.

Al suo posto, quale nuovo comandante del nucleo di polizia economico finanziaria della guardia di finanza di Campobasso, il tenente colonnello marco soldano, 44 anni, originario della provincia di foggia, plurilaureato, che ha frequentato l’accademia del corpo nel 1998, con importanti esperienze di servizio nel comparto della tutela entrate e, più in particolare, nel settore delle verifiche fiscali complesse nonché della polizia giudiziaria, non ultimo, nel comparto del mercato dei capitali, del contrasto al riciclaggio e degli stupefacenti, tra le altri sedi, a roma, genova e bari.

Il Tenente Colonnello Eugenio Antonucci, nel lasciare l’incarico, ha rivolto a tutti i finanzieri un sentito ringraziamento per la collaborazione prestata e per i risultati conseguiti ed augurato un sincero “in bocca al lupo” al tenente colonnello marco soldano per questa nuova esperienza e il nuovo incarico.

Giungano, un sentito ringraziamento per quanto fatto al Tenente Colonnello Eugenio Antonucci ed i migliori auguri di buon lavoro, nella convinzione che saprà ben operare nel nuovo e prestigioso incarico, al tenente colonnello marco soldano.