Mattarella assegna a Maria Grazia La Selva l’onorificenza al merito della Repubblica italiana

65

Presidente Mattarella SergioCAMPOBASSO – Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella “riconosce l’impegno del Molise per le donne”. Così il governatore Paolo di Laura Frattura, commenta l’onorificenza al merito della Repubblica italiana che il Capo dello Stato ha voluto assegnare a Maria Grazia La Selva, rappresentante di Liberaluna, la onlus molisana che si occupa di assistere e proteggere le donne vittime di violenze e soprusi.

“L’impegno di Maria Grazia La Selva e delle cinque donne che con lei hanno fondato nel 2014 l’associazione ottiene il prestigioso riconoscimento alla vigilia della giornata di contrasto alla violenza di genere”, afferma Frattura, che aggiunge: “Grazie a persone come La Selva, alla loro dedizione e al coraggio che mostrano prendendosi cura e ascoltando le donne che soffrono la brutalità altrui, emerge in tutta evidenza il lavoro che nel nostro Molise viene quotidianamente condotto, molto spesso in silenzio lontano dai riflettori, nel segno della solidarietà, del soccorso, a favore dell’inclusione sociale”.

“Siamo fieri e grati dell’opera che Maria Grazia La Selva presta ogni giorno con la sua associazione. E siamo riconoscenti al Presidente Mattarella che, dopo l’onorificenza alla memoria della dottoressa Rita Fossaceca, uccisa in un agguato in Kenya dove si trovava per missione umanitaria, premia un’altra nostra concittadina: tutto questo è per noi, per il nostro Molise, motivo di grande orgoglio”, conclude Frattura.