Mauro Gioielli, incontri culturali in Molise: ecco dove e quando

zampognari molisaniAGNONE – Un periodo natalizio pieno di appuntamenti per Mauro Gioielli. Ben cinque le conferenze che terrà nei prossimi giorni, ad iniziare da oggi, giovedì 5 dicembre (ore 17), ad Agnone, nel Teatro Italo Argentino, allorquando sarà fra i relatori che presenteranno il libro di Domenico Meo “La Ndocciata di Agnone, il rito del fuoco più grande del mondo”.

Poi, venerdì 13 dicembre (ore 17.15), a Isernia, nella Sala gialla della Provincia, Gioielli parlerà delle tradizioni del “Natale Molisano”. Un altro incontro culturale lo attende sabato 21 dicembre (ore 17) nel castello di Gambatesa, quale relatore al convegno “Musica e dialetto” che riguarderà la canzone dialettale molisana.

Sccessivamente, sabato 4 gennaio 2020 (ore 17:30), Gioielli sarà a Ripalimosani dove, nel palazzo marchesale, presenterà il libro di Mariarosaria Di Renzo sui culti religiosi di Monacilioni. Infine, domenica 12 gennaio (ore 17:30), a Colli a Volturno, parteciperà al convegno sulla festa di Sant’Antonio abate.

Nel medesimo periodo, a tale lunga serie di impegni, Gioielli aggiungerà una decina di concerti con “Il Tratturo”. Sarà una tournée invernale che si concluderà il 18 e 19 gennaio Polonia, dove la storica etnoband molisana rappresenterà l’Italia in occasione d’un importante festival musicale europeo.