Metano a 4 euro, a Campobasso chiude un distributore

31

CAMPOBASSO – Prime chiusure in Molise per gli aumenti di luce e gas. Da qualche ora a Campobasso ha interrotto il servizio l’impianto di distribuzione del metano di contrada Macchie dove il prezzo al chilo era arrivato a 4 euro.

“Purtroppo questo è il risultato dei continui aumenti – ha spiegato il titolare Pierangelo De Socio – Siamo a un punto che non è più possibile continuare con l’erogazione, ci dispiace per gli utenti, ma se non cambiano le cose al più presto credo che il futuro del metano sia compromesso. Il costo della materia prima è aumentato di 12 volte e a questo bisogna aggiungere che il metano viene pompato con motori che funzionano a energia elettrica, per noi dunque l’aumento è doppio”.