Morte Domenico D’Amico, il cordoglio di Cotugno

96

POZZILLI – L’assessore regionale Vincenzo Cotugno è intervenuto sulla morte di Domenico D’Amico (foto), il giovane operaio rimasto vittima di un incidente sul lavoro a soli 22 anni. Qui di seguito le parole di Cotugno:

“La morte di un giovane di 22 anni non può lasciare indifferente nessuno, quando poi avviene mentre si è a lavoro ci riporta nella consapevolezza che ancora tanto bisogna fare per garantire la sicurezza sui posti di lavoro. Domenico aveva tutta una vita da vivere, con i sogni che i nostri giovani coltivano quotidianamente e che a volte si infrangono nel modo più crudele”.