Morte Fred Bongusto, Toma lo omaggia cantando: “Continueremo a sognare con lui”

40

CAMPOBASSO – “Campobasso perde un figlio di questa Terra alla quale è sempre stato vicino”. Così, all’ANSA, il presidente della Regione Molise, Donato Toma, ricorda Fred Bongusto morto ieri notte nella sua abitazione di Roma. “Quando se ne va un artista porta con sé un po’ dei nostri sogni – aggiunge il Governatore – ma continueremo a sognare con lui”.

Toma ha ricordato che lo scorso 1° novembre a Washington, nel corso della serata dedicata dal Niaf, National Italian American Foundation, alla cucina molisana, l’artista jazzista campobassana Chiara Izzi ha inserito nella scaletta una canzone di Fred Bongusto (‘Amore fermati’) “proprio collegata alla campobassanità e alla molisanità”.

E sulla sua pagina Facebook il governatore ha omaggiato Bongusto in musica, cantando e suonando la sua “Spaghetti a Detroit” (clicca QUI per vedere il filmato).