Morto il pittore Domenico Fratianni, si era sentito male durante l’inaugurazione di una sua mostra

CAMPOBASSO – Lutto nel mondo dell’arte: è morto all’ospedale di Matera, dove era ricoverato, il maestro Domenico Fratianni, pittore, incisore e disegnatore.

L’artista di Campobasso, invitato nella Capitale Europea della Cultura 2019, si era sentito male lo scorso 22 giugno proprio nel capoluogo lucano in occasione dell’inaugurazione della sua mostra, al Circolo ‘La Scaletta’, dal titolo ‘Le voci di dentro’ che ripercorre la sua esperienza pittorica e culturale.

Nato a Montagano nel 1938, ha trascorso gran parte della sua vita a Campobasso. Numerosi i messaggi di cordoglio: tra i primi quello del sindaco di Montagano, Giuseppe Tullo, e dell’ex sindaco di Campobasso Antonio Battista.