Natale in Città, gli eventi a Campobasso del 18 dicembre

45

natale in città campobasso 18 dicembre 2021

CAMPOBASSO – “Natale in Città”, il calendario di eventi messi in programma dall’Amministrazione comunale di Campobasso per tutto il periodo delle festività natalizie e fino al 17 gennaio 2022. Sabato 18 dicembre ci sarà modo di visitare, come nei precedenti fine settimana, i Mercatini di Natale della Città di Campobasso, in Piazza Pepe, dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 22.00, ai quali si aggiungono i Mercatini di Natale nel centro storico, a cura dell’Associazione “Michelangelo Ziccardi”, in via Ziccardi, dalle ore 14.00 alle 23.00.

Appuntamento alle ore 17.30 con la consueta e tradizionale passeggiata motociclistica natalizia dei Babbi Bikers, a cura dell’Associazione “Piero Ioffredi Polpetta”, che partirà da Piazza Falcone e Borsellino. Una manifestazione motociclistica di solidarietà e beneficenza dedicata ai bambini meno fortunati nel ricordo di Piero Ioffredi.

Al Circolo Sannitico, in programma dalle ore 18.00, il concerto natalizio di organetto del Maestro Massimo Ciocca e la mostra di manufatti dei laboratori artigianali e di pittura, a cura di ASSel.

Alle 18:30, presso la Casa della Scuola in via Roma 41 a Campobasso, la sociolinguista, autrice e traduttrice Vera Gheno presenterà il suo “Le ragioni del dubbio” (Einaudi, 2021). L’incontro rappresenta il via ufficiale delle attività di “Si Scrive Molise”, il laboratorio permanente sulla scrittura nonché nuovo appuntamento campobassano fra lettrici, lettori, autrici e autori, realizzato dal Comune di Campobasso e curato dalla scrittrice Valentina Farinaccio e rientra nel cartellone delle iniziative del progetto Revival – Interreg Italy-Croatia.

L’ingresso sarà libero con green pass.

Alle ore 18,30, al Teatro Savoia, nuovo appuntamento per la stagione concertistica organizzata dall’Associazione Amici della Musica Walter De Angelis, questa volta con il duo Borrani – Fossi che si esibirà in un concerto che concluderà il progetto “Trilogia dedicata a Schubert”, incentrato sull’esecuzione integrale delle sonate per violino e pianoforte del compositore austriaco.