Paglione: “Preoccupato per i ritorni in massa, attenetevi alle disposizioni”

32

Candido PaglioneCAPRACOTTA – La corsa di sabato notte verso le regioni del Sud per far ritorno nei luoghi di origine, pensando così di ‘esorcizzare’ il Codiv-19, ha spiazzato tutti e trovato impreparati molti. Significativo è quanto ha scritto su Facebook Candido Paglione, sindaco di Capracotta, piccolo comune dell’Alto Molise con 864 abitanti (Istat 2019) situato a 1.421 metri.

“In queste ore Capracotta si sta ripopolando per il rientro di persone, soprattutto studenti, provenienti da diverse parti d’Italia. È l’effetto ‘perverso’ delle disposizioni contenute nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri. Per una volta, però, le persone che si vedono in giro per le strade di Capracotta e i suoi locali pubblici – sottolinea – non ci trasmettono sentimenti di gioia ma di preoccupazione e angoscia, vista la situazione sanitaria. Lo voglio affermare e ribadire con fermezza: in questo momento serve un altissimo senso di responsabilità, da parte di tutti, nessuno, e ribadisco nessuno, escluso”.