Papa Francesco scrive agli ospiti della Casa famiglia Iktus: “Non scoraggiatevi mai”

17

TERMOLI – “Non scoraggiatevi mai! Continuate a prendervi sempre cura gli uni degli altri. E, vi raccomando, siate sempre creativi”. Così Papa Francesco, in una lettera inviata ai ragazzi della casa famiglia “Iktus” e Comunità Papa Giovanni XXIII. I giovani avevano inviato una missiva attraverso la delegazione religiosa guidata dal Vescovo Gianfranco De Luca, recatasi dal Santo Padre lo scorso 21 gennaio in occasione del primo anniversario del pellegrinaggio delle spoglie di San Timoteo. La casa famiglia accoglie adolescenti, giovani e adulti con disagio sociale.

La struttura è stata fondata da Don Benito Giorgetta, parroco della Chiesa di San Timoteo di Termoli. “Desidero ringraziarvi per la bella lettera che avete voluto farmi recentemente pervenire e per l’affetto e la vicinanza spirituale che mi avete manifestato – scrive ancora Papa Francesco – Nel ringraziarvi per la vostra testimonianza di fede e di speranza, vi incoraggio a proseguire con passione sulla via credibile della fraternità e dell’amore vicendevole”. La missiva è stata accolta con entusiasmo e sorpresa dagli ospiti di Iktus che ringraziano il Papa.