Il Parco delle Morge, passeggiata nella storia del Molise: dove e quando

51

il parco delle morge

CIVITANOVA DEL SANNIO – Sabato 27 giugno una passeggiata nella storia del Molise, si partirà con l’ammirare le preziose pitture rupestri risalenti a vari periodi della preistoria site nei pressi di Civitanova del Sannio. Visiteremo Civitanova, terra natale di Antonio Cardarelli e le sue ricchezze come lo splendido Monastero di Sancto Jumento Albo con i suoi mille anni di storia. Si visiterà il covo dei Briganti trignini dello splendido villaggio verticale della Morgia dei Briganti. Per poi concludere la giornata a Trivento, immergendoci nei tesori della Cattedrale e della meravigliosa Cripta di San Casto, una delle opere più belle ed intense della nostra regione.

Difficoltà: Facile, si richiede buona salute psicofisica, assenza di vertigini o fastidi da ambiente aperto ed esposto.

Dislivello e sviluppo: nessuno

Tempo di percorrenza a piedi: 4 ore

Pranzo: al sacco.

PROGRAMMA IL PARCO DELLE MORGE
Dalla Preistoria ai Briganti passando per luoghi santi e mistici

  • 10:00 Ritrovo a Civitanova del Sannio
  • 10:30 Morricone del Peschio : Pitture Rupestri
  • 11.30 Visita di Civitanova del Sannio.
  • 12:30 Monastero Sancto Jumento Albo
  • 13:00 Partenza Salcito / Morgia del Brigante giunti pranzo al sacco
  • 15:00 Visita Morgia del Brigante
  • 16:30 Trivento. Cattedrale/ Cripta di San Casto / Museo Vescovile (se possibile)
  • 20:00 cena sociale per chi vuole

* Tutti gli spostamenti saranno effettuati con l’utilizzo di auto proprie

Occorrente: Obbligatorio indossare scarpe da trekking e consigliamo abbigliamento da escursionismo, possibilmente a “cipolla”. In un unico zaino si consiglia di portare acqua (almeno 2 litri), cibo e materiale impermeabile. Tutto il Kit anti-Covid in considerazione del fatto che non si possano prestare ne attrezzature nè indumenti

Altre Info

  • 333.1648241 Francesco
  • oppure Messenger della Pagina Mister Molise