Pesca: dalla Regione Molise un contributo per Covid-19

10

PesceTERMOLI – “L’accredito, in queste ore, del contributo economico concesso a valere su “Intervento Covid 19 per le imprese di Pesca ed Acquacoltura” rappresenta per il comparto della Pesca produttiva molisana un vitale sostegno indispensabile per andare avanti”. Così Basso Cannarsa, Coordinatore Regionale Federpesca Molise, che ringrazia la Regione Molise per aver accolto le “richieste di aiuto” che giungevano dalle imprese nel corso degli ultimi anni. Nella prima graduatoria pubblicata sono 24 le prime imprese già liquidate sulle circa 90 beneficiarie della misura di cui alla Dgr 502 del 30.12.2021 “intervento Covid 19 per imprese della pesca e dell’acquacoltura”.

“Gli armatori sono ben consapevoli che questo aiuto concesso non rappresenta la soluzione del problema in considerazione del non rassicurante scenario geopolitico internazionale che non lascia presagire imminenti riduzioni dei costi per le imprese (soprattutto di gasolio) – dichiara Basso Cannarsa – ma consente quantomeno di poter continuare a lavorare per il sostentamento della propria impresa e soprattutto per le famiglie dei propri imbarcati. Consapevoli del fatto che purtroppo tale situazione non avrà soluzione nel breve periodo, occorre che tutte le istituzioni locali, nazionali ed internazionali lavorino insieme per prevedere ed attuare non solo misure di sostentamento economico costanti nel tempo bensì anche interventi strutturali finalizzati alla ripresa e rilancio del settore pesca produttiva”.