La pianista Claire Huangci in concerto al Teatro Savoia: ecco quando

32

huangciCAMPOBASSO – Sabato 6 novembre alle ore 18.30 al Teatro Savoia, dopo l’esilarante concerto del Gomalan Brass Quintet, si esibirà la straordinaria pianista Claire Huangci in “Concerto n. 1017/v”, la più giovane partecipante a ricevere il secondo premio all’International ARD Music Competition nel 2011. Ha iniziato la sua carriera all’età di nove anni, girando moltissimi paesi del mondo. Dopo aver studiato con Eleanor Sokoloff e Gary Graffman al Curtis Institute of Music di Philadelphia, nel 2007 completa gli studi con la lode in Germania alla Hannover Musikhochschule. Si è distinta come interprete espressiva di Chopin, vincendo i primi premi ai concorsi Chopin di Darmstadt e Miami nel 2009 e 2010.

La giovane pianista americana, vincitrice del primo premio e del Premio Mozart al Concorso Geza Anda 2018, affascina continuamente il pubblico con il suo “virtuosismo radioso, sensibilità artistica, acuto senso interattivo e sottile drammaturgia uditiva” (Salzburger Nachrichten). Con una curiosità irrefrenabile e una propensione per un repertorio insolito, dimostra la sua versatilità con un’ampia gamma di repertori che vanno da Bach e Scarlatti, a Bernstein, Gulda e Corigliano. In recital solistici e con orchestre internazionali, Claire è apparsa in alcune delle sale più prestigiose come Carnegie Hall, Suntory Hall Tokyo, NCPA Beijing, Paris Philharmonie, Munich Gasteig, Leipzig Gewandhaus, Hamburg Elbphilharmonie, Salzburg Festspielhaus e Budapest Franc Liszt Accademia. È ospite gradita in rinomati festival tra cui il Lucerne Festival, il Verbier Festival, lo Schleswig Holstein Musik Festival, il Rheingau Musik Festival e il Klavier Festival Ruhr. Mozarteumorchester Salzburg, Stuttgart Radio Symphony Orchestra, Tonhalle-Orchester Zurich, ORF Radio Orchester Vienna, Vancouver Symphony e China Philharmonic Orchestra, insieme a Sir Roger Norrington, Howard Griffiths, Eva Ollikainen, Mario Venzago, Cornelius Meister ed Elim Chan sono tra le sue stimati partner musicali.

Tra i suoi impegni con orchestre ci sono collaborazioni con la Deutsche Radiophilharmonie Saarbrücken, la Museumsorchester Frankfurt, la Basel Chamber Orchestra e la Slovak Philharmonic Orchestra. Con la Nordic Chamber Orchestra dirigerà alla tastiera i concerti di Mozart e Chopin. Dopo aver registrato il suo CD di debutto con opere soliste di Ciajkovskij e Prokofiev e il suo doppio album di sonate Scarlatti (German Record Critics’ Award e Gramophone Editor’s Choice), ha pubblicato le acclamate registrazioni dei Notturni di Chopin nel 2017 e nel 2018 dei Preludi completi di Rachmaninoff: Dopo le registrazioni del concerto per violino di Beethoven nella versione per pianoforte e Fantasy per pianoforte e orchestra di Schubert / Kabalewski con la RSO Vienna, il suo primo album orchestrale con la Deutsche Radiophilharmonie Saarbrücken sotto la direzione di Shiyeon Sung è stato pubblicato nell’autunno 2019. Nell’estate del 2020, il suo primo album l’album di musica da camera è stato pubblicato con il Trio Machiavelli, le cui interpretazioni del trio Ravel e del quartetto con pianoforte Chausson si sono rivelate “un debutto totalmente esilarante (…) splendidamente trasparente e sempre espressivo”. (BR Klassik).

Programma

J.S.BACH

Toccata in Re maggiore BWV 912 (1710 circa)

BACH/BUSONI

Toccata e Fugue in RE minor BWV 565 (1708 circa)

L.V.BEETHOVEN

Sonata per pianoforte n. 17 in re minore “La tempesta”, op. 31 n. 2 (1802)

Allegro vivace – Adagio grazioso – Rondò. Allegretto

– intervallo –

M. MUSORGSKIJ Quadri di un’esposizione (1874)

Promenade – Gnomus – Promenade – Il vecchio castello – Promenade –

Tuileries (Dispute d’enfants après jeux) – Bydlo – Promenade – Balletto dei pulcini nei loro gusci –

Samuel Goldenberg und Schmuyle – Limoges: Le marché – Catacombae: Sepulchrum Romanum –

La cabane sur des pattes de poule – La grande porta di Kiev

Biglietti ingresso:

INTERO € 12,00, RIDOTTO (fino a 25 anni) € 6,00

in vendita giovedì 4 novembre e venerdì 5 novembr dalle 16,30 alle 18,30 nella sede dell’Associazione Amici della Musica di Campobasso in v.le Elena 54.