Pietracatella, in arrivo fondi per la strada Saccomanno e centro abitato

61

regione molise pietracatella

Firmate le convenzioni tra Comune e Regione, fondi da spendere entro il 2022. Tomassone: “fondi importantissimi per la viabilità comunale e per il centro urbano”

PIETRACATELLA – Oggi, 4 giugno 2021 presso la Sala Parlamentino di Palazzo Vitale, sono state stipulate le convenzioni per l’affidamento delle funzioni di soggetto attuatore in merito alle risorse, relative all’annualità 2021, del Piano degli investimenti per lo stato di emergenza in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici verificatisi nel mese di gennaio 2017 nel territorio della regione Molise.

Da una parte, il presidente della Regione Molise, Donato Toma, quale commissario delegato, insieme all’Assessore Quintino Pallante; dall’altra, i rappresentanti legali di Provincia di Campobasso, Provincia di Isernia, Comuni di Busso, Frosolone, Guardiaregia, Limosano, Montenero di Bisaccia, Monacilioni, Petrella Tifernina, Pietracatella, Riccia, Tufara.

Presente anche il sindaco di Pietracatella Antonio Tomassone. “Sono fondi importantissimi per la viabilità comunale e per il centro urbano. Un contributo importante – spiega il sindaco – che ci permette di intervenire su una strada dove ci sono molte aziende agricole-avicole e di risistemare molte aree del centro abitato.”.

“Gli interventi sulle infrastrutture sono necessari affinché chi vive in un piccolo paese sia incentivato a rimanervi e a resistere. – chiude il sindaco – Uno dei punti fondamentali del nostro programma ed ora della nostra azione amministrativa. Un ringraziamento va alla amministrazione precedente e a quanti negli anni passati si sono attivati per questi finanziamenti”.