Premio giornalistico dell’Unione Stampa Sportiva Italiana 2022

20

premio giornalistico ussi 2022

REGIONE – Quattro parole legate dal sentimento di rinascita che stiamo vivendo dopo due anni di pandemia, cinque sezioni e una possibilità di mettere in luce la propria opera professionale. Torna il Premio giornalistico dell’Unione Stampa Sportiva Italiana intitolato ‘Lo sport e chi lo racconta’ e l’obiettivo è superare l’ottimo riscontro del 2021, registrando un numero ancora più alto di partecipanti.

’Anno 2022: vittorie, sconfitte, storie, solidarietà’ è il tema scelto per la quarta edizione di un premio che va di pari passo con i tempi, dando modo ai colleghi impegnati nel racconto delle diverse discipline sportive di proporre un servizio, televisivo o radiofonico, un articolo per carta stampata o web, un servizio fotografico.

Il premio quest’anno è intitolato alla memoria di Elio Trifari, storica figura del giornalismo sportivo, vicedirettore della Gazzetta dello sport ed esperto di Olimpiadi, venuto a mancare il 18 giugno dello scorso anno.

C’è tempo fino al prossimo 10 settembre per realizzare e inviare il materiale all’indirizzo segreteria@ussi.it, inserendo nell’oggetto della mail: Premio USSI ‘Lo sport e chi lo racconta’ 2022.

Nello specifico ecco le cinque sezioni previste: carta stampata e web per over 40, carta stampata e web per under 40, reportage-radio, reportage-video, servizio fotografico. Una giuria valuterà gli elaborati attribuendo un premio in denaro al vincitore di ogni sezione e conferendo delle menzioni speciali ai secondi classificati.

«L’Unione Stampa Sportiva Italiana vuole, una volta di più, dimostrare la vicinanza ai giornalisti con l’appoggio dell’Ordine dei Giornalisti, della Federazione Nazionale Stampa Italiana e di Fondazione Murialdi – ha spiegato Gianfranco Coppola, presidente nazionale dell’USSI –. Una nuova occasione per promuovere la professione e incentivare il coraggio di intraprendere e continuare, oltre le difficoltà, il cammino professionale. Invito tutti i giornalisti sportivi del Molise a partecipare, quindi a raccontare storie ed eventi che possano fare riferimento alla realtà locale o che abbiano un respiro nazionale e internazionale. Sono certa che i colleghi mostreranno qualità, competenza e originalità che già contraddistinguono il loro lavoro quotidiano. Il bando pubblicato è consultabile sul sito dell’USSI nazionale e sulla pagina Facebook dell’USSI Molise».